Menù
Home page
Registrati
Profilo utente
I tuoi ordini
Il tuo carrello
Termini e condizioni
Offerte
Novità
link amici
My banner
MyBlog

Categorie
Ceste regalo
distillati
liquori
offertissime
olio
prodotti tipici calabresi
spumanti
vini bianchi
vini dolci-passiti
vini rosati
vini rossi
abruzzo
alto adige
basilicata
calabria
campania
friuli venezia giulia
lombardia
marche
molise
piemonte
puglia
sardegna
sicilia
toscana
trentino
umbria
veneto

CERCA
inserisci una parola:
 
 
     

offerte

GUADO AL TASSO 05-BOLGHERI SUPERIORE



Prezzo*: € 75,00 Inserisci nel carrello  Inserisci nel carrello

*Il prezzo si intende IVA inclusa

Descrizione

- Guado al Tasso Bolgheri Rosso 2005 -

Guado al Tasso è stato prodotto per la prima volta nel 1990.
Questo vino prende il suo nome da una curiosa circostanza abbastanza frequente alla Tenuta Guado al Tasso; facilmente capita di vedere i tassi che attraversano i guadi dei corsi d’acqua.

Alla vista si presenta rosso rubino di straordinaria intensità. Ha un bouquet fruttato, in cui prevale la ciliegia sul ribes, con sentori di tostato, caffè e cioccolato fondente. Ha ottima struttura e complessità; molto equilibrato, con tannini soffici e finale persistente. Presenta un carattere varietale inequivocabile e allo stesso tempo una forte identità regionale.
Riconoscimenti:

Annata 2005 - 4 Grappoli, AIS Associazione Italiana Sommeliers, Guida "Duemilavini" 2009;
2000 ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Ott. 2003 Guida "Duemilavini 2004 " Premio "Cinque Grappoli" ITALIA;
2000 FALSTAFF MAGAZINE Settembre 2003 "Costa Vinicola Toscana" Punteggio: 91/100 AUSTRIA;
2000 LUCA MARONI - Nov.2003 "Guida ai Migliori Vini d’Italia 2004" ITALIA;
2000 THE INTERNATIONAL WINE CELLAR
lug./ago. 2003 Sthephen Tanzer Punteggio 93/100 U.S.A.;
2000 WINE & SPIRITS - Apr. 2004 "Joshua Greene Tastings" Punteggio: 93/100 U.S.A.;
2000 WINE SPECTATOR Settembre 2003 Punteggio: 93/100 U.S.A.;


Caratteristiche

Zona di produzione:

Toscana-La Tenuta Guado al Tasso è a circa 80 Km. a sudovest di Firenze, vicino al paese medievale di Bolgheri.
I vigneti sono situati ad un’altitudine compresa tra i 45 e i 60 metri s.l.m.

Uvaggio:

60% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot, 10% Syrah e altre varietà rosse

Clima: L’autunno 2004 è stato caratterizzato da temperature piuttosto miti e da precipitazioni notevoli di gran lunga superiori a quelle degli ultimi anni. Le temperature invernali particolarmente rigide, hanno portato ad un ritardo della ripresa vegetativa. Il periodo a ridosso della fioritura è stato caratterizzato da temperature miti e scarsa piovosità che hanno consentito una buona allegagione. Il mese di luglio, in cui le temperature massime hanno raggiunto i 35° C, ha accelerato l’invaiatura mentre il mese di agosto con temperature miti e piogge frequenti ma fortunatamente deboli ha portato ad una maturazione costante e lenta. Si è giunti alla raccolta di uve sane, completamente mature, all’altezza delle recenti vendemmie e con buone potenzialità.

Epoca di vendemmia:

Il Merlot è stato vendemmiato all’inizio di settembre, mentre il Cabernet Sauvignon da metà settembre in avanti

Vinificazione:

Dopo la diraspatura e una piagiatura soffice, le due varietà sono state vinificate separatamente; la macerazione è avvenuta in serbatoi di acciaio per circa 15-20 giorni, come anche la fermentazione alcoolica, ad una temperatura non superiore ai 30°C. Il vino ottenuto è risultato ricco in colore e molto strutturato ma morbido, senza note astringenti.

Maturazione:

Dopo questa fase il vino è stato trasferito in barriques nuove da 225 l., dove entro la fine dell’anno ha completato la fermentazione malolattica.

Affinamento:

Successivamente il vino e’ stato travasato per l’assemblaggio delle diverse varietà e poi riportato in barrique dove ha riposato per circa 14 mesi, al termine dei quali si è proceduto all’imbottigliamento. Ha fatto seguito un affinamento in bottiglia di circa un anno prima dell’introduzione sul mercato.

Dati Analitici:

13,5%-14%

Caratteristiche Organolettiche:

Colore: rosso rubino intenso
Profumo: ragante e molto fine, con leggeri sentori di frutta rossa seguiti da note più marcate di cioccolato e liquirizia
Gusto: fitto e vellutato, mentre nel retrogusto escono note di cioccolato, mirtillo e leggera vaniglia. Il vino è molto persistente e sapido, la ottima integrazione tra i tannini del vino e quelli del legno lo rendono ricco di complessità ed eleganza

Abbinamenti:

Un abbinamento ottimo non solo con il cinghiale allo spiedo e altre carni arrostite, ma anche con i formaggi di media stagionatura.
Abbinamento classico con
Polpettone alla fiorentina
Fagioli all’uccelletto






Torna alla homepage




CARRELLO DELLA SPESA
  sono presenti
0 prodotti
 
     

Login

NEWSLETTER
inserisci la tua email:
 
 
     

Novità